C'è la decisione definitiva sul caso Bonucci, con il difensore che ha aggredito verbalmente, e pare anche fisicamente il dirigente dell'Inter Cristiano Mozzillo al gol di Sanchez al 120'. Le immagini hanno fatto il giro del web, anche il procuratore federale ha provveduto a effettuare formale segnalazione al Giudice Sportivo della condotta del difensore bianconero. E poco fa è arrivato il comunicato del giudice sportivo: sanzione di 10 mila euro al difensore "per essersi, al 16° del secondo tempo supplementare, reso protagonista di un alterco con un dirigente della squadra avversaria che veniva dal medesimo strattonato; infrazione rilevata da un collaboratore della Procura federale". Nessuna squalifica quindi.



Ma, si legge, ammenda anche all'Inter di 5 mila euro “per avere omesso di impedire l’ingresso nel recinto di giuoco di un dirigente non inserito in distinta che sostava nelle vicinanze della panchina avversaria; infrazione rilevata da un collaboratore della Procura federale”.

 

Sezione: In Primo Piano / Data: Gio 13 gennaio 2022 alle 15:20
Autore: Domenico Fabbricini
vedi letture
Print