Non si ferma la corsa dello straordinario Cagliari di Maran: dopo la vittoria per 2-0 sul campo dell'Atalanta oggi per i sardi è arrivata quella, altrettanto netta, per 5-2 sulla Fiorentina. Primo tempo devastante da parte dei padroni di casa, che hanno sbloccato il risultato dopo pochi minuti con Rog a conclusione di una splendida azione tutta in verticale. Raddoppio su azione di corner con il colpo di testa preciso di Pisacane, lasciato colpevolmente solo. Tris del Cholito Simeone, primo gol da ex alla Fiorentina, con un colpo di tacco sotto misura su cross basso dalla destra di Nainggolan. I sardi non si fermano e trovano il quarto gol nella ripresa: Badelj perde palla, Nainggolan serve il suo terzo assist di giornata, stavolta a Joao Pedro, l'attaccante entra in area e batte ancora Dragowski. Lo stesso centrocampista belga corona la sua straordinaria prestazione con un gol pazzesco con tiro potentissimo da fuori al sette. Nel finale, moto di orgoglio viola, con la doppietta di Vlahovic, il primo su assist di Dalbert. Con questo risultato il Cagliari vola momentaneamente al terzo posto con 24 punti superando la Roma, mentre i viola restano all'ottavo posto.

VIDEO - DELIRIO TRAMONTANA AL GOL DI BARELLA!

Sezione: Il resto della A / Data: Dom 10 Novembre 2019 alle 14:36
Autore: Gianluca Losco / Twitter: @MrLosco
Vedi letture
Print