Accompagnato da Andrea Pinamonti e Yann Karamoh, il tecnico della prima squadra Luciano Spalletti ha voluto prendere la parola nel corso della festa di Natale del settore giovanile dell'Inter: "Mi è successo in passato di allenare dei bambini come voi, perché ho fatto tutta la trafila delle giovanili e sono stati anni magnifici. Dovete sempre ricordare che per diventare dei campioni non basta saper giocare bene a pallone. Non dovete avere paura degli errori e delle difficoltà, perché solo così si può fare esperienza.

Gli ostacoli non si possono scavalcare, bisogna affrontarli, conviverci e superarli. Il tutto con umiltà e coraggio, perché la presunzione è il peggior difetto per un calciatore".  

Sezione: Focus / Data: Mer 20 dicembre 2017 alle 22:22 / Fonte: Inter.it
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
vedi letture
Print