Una domenica pomeriggio ricca di gol, alcuni dei quali di pregevole fattura, quella di oggi, dove nelle tre partite delle ore 15 sono state messe a segno 14 reti. Bellissime quelle firmate da Rade Krunic e Diogo Dalot che hanno permesso al Milan di sbancare il Bentegodi superando il Verona di Ivan Juric, vittoria che riporta momentaneamente i rossoneri a meno tre dall'Inter, dopo un successo ampiamente meritato. Sagra del gol allo Scida, dove Serse Cosmi ottiene la sua prima vittoria alla guida del Crotone. Dopo sette ko consecutivi, i rossoblu stendono il Torino per 4-2, con doppietta di Nwankwo Simy e reti di Arakdiusz Reca e Adem Ounas, intervallate dalle reti di Rolando Mandragora e Antonio Sanabria per i granata. Finale pazzesco a Firenze: la Fiorentina va in vantaggio due volte e due volte si fa rimontare dal Parma, che al 91esimo va addirittura in vantaggio con MIhaila. Ma al 94esimo, un autogol di Simone Iacoponi permette ai viola di agguantare un pareggio insperato per 3-3. 

Sezione: Focus / Data: Dom 07 marzo 2021 alle 16:58
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print