Erick Thohir è rimasto piacevolmente soddisfatto dalla prestazione dei nerazzurri contro la Roma. Lo svela la Gazzetta dello Sport. Ed ecco i motivi. "Anzitutto per qualche prestazione dei singoli: l’Icardi del primo tempo, ma soprattutto l’Handanovic salvarisultato su Pjanic, più che l’Hernanes che comunque, appena entrato, ha subito cercato la porta. Ma, ancor più in particolare, Thohir ha apprezzato la prestazione collettiva, la capacità di affrontare la Roma senza paura anche sul suo campo, la preparazione tattica della partita studiata da Mazzarri.

In una parola: il presidente ha visto una squadra. La squadra con le caratteristiche a cui il tecnico si ispira e aspira: quella per la quale, già da tempo, gli ha spiegato di lavorare. Si è rivista nelle ultime 4 partite: mazzarriana non ancora nella facilità di andare in gol, ma perlomeno nel pressing alto (finché Icardi ha avuto la forza di essere il primo a portarlo), nella continuità della presenza nella metà campo avversaria, nella ritrovata solidità difensiva, con appena due gol subìti nelle ultime 4 gare, uno per un’indecisione di Handanovic (Fiorentina) e uno su rigore (Cagliari)", si legge. 

Sezione: Focus / Data: Lun 03 marzo 2014 alle 08:56 / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
vedi letture
Print