Matteo Darmian, il match-winner della sfida contro il Cagliari, arriva ai microfoni di Dazn per commentare l'esito dell'incontro dopo il triplice fischio dell'arbitro Luca Pairetto

Le sensazioni dopo che hai visto la palla entrare?
"Abbiamo incontrato una buona squadra, che si è difesa bene sin dall'inizio. Con squadre così è difficile trovare spazio, ma abbiamo sbloccato la gara e siamo contenti".

Tu sei il paradigma dell'Inter dove tutti possono essere decisivi.
"Sì, tutti i componenti si sentono importanti. Mancano ancora diverse partite, dobbiamo essere pronti".

Lo spirito di questa Inter è quello dell'Italia del 2016?
"Non ho visto l'esultanza di Conte, ero sommerso dai compagni. Conte lo conosciamo, è uno che dà l'anima e vuole trasmetterci la sua voglia di vincere. E lo stiamo dimostrando".

Questo è un gol pesante per la tua carriera?
"E' stata una partita difficile, che non riuscivamo a sbloccare. Vincere è servito per dare un segnale alle altre".

VIDEO - TRAMONTANA: "NON SI PUO' CHIEDERE DI PIU' A QUESTA SQUADRA, MANCA SOLO UN TIPO DI GIOCATORE"

Sezione: Focus / Data: Dom 11 aprile 2021 alle 14:40
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print