Il mercato dell'Inter si prepara alle ultime operazioni. Il direttore sportivo Piero Ausilio sta mantenendo molti contatti per poter regalare a Mazzarri la seconda punta mobile che manca alla rosa nerazzurra. Stando a quanto riferisce Sky Sport, la scossa potrebbe arrivare solo in caso di cessione di Guarin, per cui lo Zenit è alla finestra, o in caso di occasione last minute.

I contatti che sta mantendo Ausilio riguardano Lavezzi che non è impossibile, ma impensabile stando così le cose a causa del suo ingaggio troppo elevato. Le alternative non mancano, la prima sarebbe Shaqiri che vuole giocare, ma non è da sottovalutare Bonaventura che all'Inter verrebbe subito e che ha dalla sua rispetto allo svizzero la conoscenza del campionato italiano. Più difficile Biabiany, considerato che le contropartite che interessavano al Parma non sono più disponibili e senza contropartite il costo è elevato.

Sezione: Focus / Data: Sab 30 agosto 2014 alle 12:54
Autore: Gianluca Scudieri / Twitter: @JeNjiScu
vedi letture
Print