Intervenuto alla cerimonia di premiazione del fotografo Maurizio Sestini come 'Comunicatore Toscano 2019', il club manager della Fiorentina Giancarlo Antognoni presenta la sfida di campionato contro l'Inter: "Ormai per noi sono tutte difficili le partite. Quella contro i nerazzurri si può classificare come ‘rischiosa’, ma con le grandi squadre abbiamo sempre giocato all’altezza in questo campionato. Ce la siamo sempre giocata, a prescindere dal risultato. La gara è difficile ma non proibitiva. Dobbiamo finire prima di Natale nel modo migliore, le partite contro Inter e Roma sono importanti per noi per vari motivi. Non solo per la classifica ma anche per dimostrare che la Fiorentina non è quella vista nell’ultimo periodo". Antognoni aggiorna anche sulle condizioni di German Pezzella e Franck Ribery: "Su Pezzella siamo ottimisti, su Ribery un po’ meno. Aspettiamo fino a domenica, c’è ancora la possibilità di recuperarli tutti e due. Il Franchi? Quest’anno è sempre stato pieno, quindi lo sarà anche domenica per una partita importante, di cartello, contro la prima del campionato”

Sezione: Focus / Data: Gio 12 Dicembre 2019 alle 16:32 / Fonte: Violanews.com
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print