In un'intervista concessa ai microfoni del sito della FIFA il centrocampista classe '95 del Nacional Montevideo Gaston Pereiro racconta l'emozione di ritrovarsi in squadra con Alvaro Recoba, suo idolo già ai tempi in cui il Chino vestiva la maglia dell'Inter: "Quando ero bambino lo guardavo in tv, e poi quando mi hanno promosso in prima squadra era lì. Per me è stato un sogno, passare dal vederlo in tv a condividere lo spogliatoio con lui.

Abbiamo un buon rapporto, io cerco di imparare il più possibile. Spesso rimaniamo ad allenarci nei calci di punizione, lui mi mostra qualche tecnica e io provo a imitarlo, anche se non riesco a calciare come fa lui".

Sezione: Ex nerazzurri / Data: Sab 23 maggio 2015 alle 16:26
Autore: Daniele Alfieri / Twitter: @DaniAlfieri
vedi letture
Print