Matias Vecino rischia di diventare un esubero in casa nerazzurra. L'Inter non lo considera più incedibile e di fronte a una buona offerta è pronta a fare cassa per monetizzare. D'altronde la volontà di prendere un top player in mezzo al campo (Christian Eriksen o Arturo Vidal) certifica come Antonio Conte voglia e abbia bisogno di fare una salto di qualità in mezzo al campo. Ecco perché qualcuno dovrà far spazio al nuovo acquisto. L'indiziato appare appunto l'ex Fiorentina, che i nerazzurri valutano intorno ai 20 milioni. Guarda caso la cifra che viene chiesta dai rispettivi club per Vidal ed Eriksen.

Finora però di offerte ufficiali non ne sono arrivate dalle parti di viale della Liberazione. Il suo agente Alessandro Lucci ha provato a sondare il terreno con il Milan, che però al momento non affonda e sembra avere altre necessità (vendere gli esuberi prima di rinforzarsi). Sondaggi esteri da Siviglia (Monchi è un estimatore del ragazzo) ed Everton, con Carlo Ancelotti che ha chiesto rinforzi e cerca un centrocampista.

Sezione: Esclusive / Data: Mer 15 Gennaio 2020 alle 12:25
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print