copertina

UFFICIALE – Pereira all’Estudiantes: “Via per motivi personali. Tiferò San Paolo”. Il club: “Avremo compenso economico”

UFFICIALE – Pereira all’Estudiantes: “Via per motivi personali. Tiferò San Paolo”. Il club: “Avremo compenso economico”

Nuova avventura in prestito per Alvaro Pereira, dal San Paolo all'Estudiantes. A darne l'annuncio il club brasiliano e lo stesso giocatore il cui cartellino è in mano all'Inter: "Il motivo della mia partenza...

Daniele Alfieri

Nuova avventura in prestito per Alvaro Pereira, dal San Paolo all'Estudiantes. A darne l'annuncio il club brasiliano e lo stesso giocatore il cui cartellino è in mano all'Inter: "Il motivo della mia partenza - spiega Pereira - è extra-calcistico e personale. Sarò sempre grato ai dirigenti per aver capito i miei bisogni. Vorrei ringraziare la famiglia del San Paolo, qui ho passato un anno meraviglioso. Oggi posso dire di essere un tifoso del San Paolo. E chissà che in futuro non possa tornare ad indossare questa maglia. Lascio il club, ma continuo a sostenere la squadra, che è attesa da grandi sfide nel 2015. Mi mancherà tutto ciò che ho vissuto nel San Paolo".

Amarezza anche nelle parole del direttore esecutivo della società paulista Gustavo Vieira de Oliveira: "Purtroppo abbiamo perso un grande atleta che rappresentava molto per il nostro gruppo. Faceva parte dei nostri piani per il 2015 e non avremmo rinunciato sforzi pur di trattenerlo. Ma è stato lui stesso a chiamarmi e a spiegarmi i motivi strettamente personali dietro la sua richiesta di partenza. Il calcio è fatto da persone, dalla loro felicità e dalle loro vicessitudini, che devono essere al di sopra di qualsiasi altro interesse. Questo è il nostro modo di pensare. Anche se l'assenza di Alvaro non ha prezzo, il San Paolo riceverà un compenso economico".

Per Pereira un nuovo capitolo della sua carriera in Argentina, ancora in prestito per un anno dopo che l'Inter ha dato il sì alla chiusura dell'operazione. Il contratto del Palito scade nel 2016, nel frattempo la maglia dell'Estudiantes per tentare un'altra rinascita.

MUCHAS GRACIAS, ALVARO! Alvaro deixa o São Paulo e segue para Argentina http://t.co/bzjT0vKepjpic.twitter.com/5mRJ44Q48m

— São Paulo FC (@SaoPauloFC) 22 Gennaio 2015