Secondo quanto riportato oggi da La Repubblica non ci sarebbe una data limite, almeno in forma scritta, per la fine dello studio dei conti da parte di Bc Partners nella trattativa con Suning per l'acquisto delle quote dell'Inter. "Non esiste una data imperative oltre cui gli Zhang potranno consentire ad altri fondi di avviare due diligence: non essendo l'Inter quotata (lo sono i due bond in essere, uno alla borsa di Vienna e l'altro a Lussemburgo) non ci sono obblighi - si legge -. Per intendersi: se e quando riceverà la proposta di BC, Zhang potrà prendersi tempo per pensarci. Sempre che la cassa lo consenta. Entro il 16 febbraio il club dovrà pagare gli stipendi dei calciatori di luglio e agosto scorsi, per evitare penalità in classifica".

VIDEO - ALLA SCOPERTA DI... - KEVIN ZEFI, UN 15ENNE PRODIGIO NEL MIRINO DELL'INTER

Sezione: Copertina / Data: Gio 21 gennaio 2021 alle 10:42
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print