Ora non ci sono dubbi: Marash Kumbulla sarà un giocatore dell'Inter. Secondo quanto riferisce oggi il Corriere dello Sport, i segnali da Verona sono chiari: il club nerazzurro ha piazzato l'affondo decisivo, sorpassando la Lazio e assicurandosi il centrale albanese accettando la valutazione di Setti. Operazione, quindi, da 30 milioni totali, con in mezzo cash e contropartite. Si è parlato di Agoume, Vergani e Salcedo (già in gialloblu in questa stagione), difficile venga inserito Esposito (occhio ancora all'Atalanta). A decidere sarà Juric, fresco di conferma. Kumbulla, invece, arriverà a Milano subito e non fra un anno come si poteva pensare: l'accordo tra il centrale e Marotta c'è da tempo. 

Ancora lontana, invece, la definizione per il passaggio a Milano di Sandro Tonali. "L’accordo con il centrocampista è già stato raggiunto da tempo, mentre manca ancora quello con Cellino, che in questi giorni è in vacanza, ma soprattutto non si è portato dietro il cellulare - si legge -. Tonali, invece, partirà lunedì. Significa che se ne parlerà più avanti. Anche perché l’Inter, che non teme l’inserimento del Milan, si augura che, con il trascorrere dei giorni e potendo contare sul sì del giocatore, alla fine Cellino si rassegni alla valutazione di 35 milioni di euro".

Sezione: Copertina / Data: Sab 01 agosto 2020 alle 08:49 / Fonte: Corriere dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print