Massimo Moratti è tornato ieri su un suo vecchio pallino: Lionel Messi all'Inter. Parole che hanno avuto una certa cassa di risonanza tra i media spagnoli e italiani. Secondo Tuttosport, "se Moratti - legato da una personale amicizia col presidente Steven Zhang -, parla di sforzo per averlo, probabilmente è perché qualcosa deve aver saputo. Magari sarà un tentativo che andrà a vuoto o che magari c’è già stato, ma serve a far capire quanto grossa sia l’ambizione di Suning".

Difficile invece pensare, come ha detto Moratti, che Lautaro Martinez possa fare da pedina di scambio per arrivare al connazionale perché l'obiettivo del "Toro" è semmai quello di affiancarsi a Messi.

Sezione: Rassegna / Data: Mar 07 aprile 2020 alle 10:05
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print