Nella lunga chiacchierata esclusiva con i colleghi del Corriere della Sera, Franck Ribery, attaccante della Fiorentina, torna sulla sua scelta di approdare nel campionato italiano all'età di 36 anni, dopo 12 stagioni al Bayern Monaco: "Gli applausi dei milanisti a San Siro? Conferma la bontà della decisione che ho preso. La serie A è un buon campionato, conosciuto nel mondo. Juve e inter sono fortissime, anche Roma e Lazio mi piacciono e il Napoli è cresciuto nel tempo".

VIDEO - COLOMBIA-CILE, CHE BATTAGLIA: SANCHEZ SI FERMA DOPO UN'ENTRATA DI CUADRADO

Sezione: Rassegna / Data: Lun 14 Ottobre 2019 alle 09:30
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print