Michele Paramatti, intervistato da Sportweek, ricorda lo scudetto vinto con la maglia della Juventus ai danni dell'Inter di Cuper nel 2002. "All’Inter ho segnato per 4 anni di fila e ho tolto un titolo da sotto il naso - racconta l'ex terzino -. Però è una squadra che sta simpatica, anche perché mio figlio ha fatto le giovanili lì". 

Sezione: Rassegna / Data: Sab 04 luglio 2020 alle 11:52 / Fonte: Sportweek
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print