Handanovic 6 Partita da spettatore con zero interventi. 
 
D’Ambrosio 7 Sta sul centro-destra in difesa ma si sgancia spesso e prova il cross con risultati alterni. Segna il suo secondo gol stagionale e chiude il match.  
 
Ranocchia 7 Grande prova. Chiude bene, guida il reparto tenendolo alto e "spizza" di testa per il 2-0. Al posto di De Vrij senza farlo rimpiangere.  
 
Bastoni 6,5 Torna titolare dopo il Covid e sembra già tornato sicuro. Alla lunga sente un po' di stanchezza, ma non commette sbavature e aggredisce in avanti come vuole Conte. 
 
Darmian 6,5 Seconda di fila da titolare a testa, mette qualche buon cross e si inserisce bene sia a destra sia a sinistra. 
 
Kolarov (35' st) sv 
 
Brozovic 6 Tanta corsa, molti passaggi (110), ma anche qualche errore di troppo. D'accordo la generosità, ma gli manca la lucidità nelle scelte. Comunque dà una mano. 
 
Vidal 6 Non è più la mezzala d'inserimento del passato, ma per scelta tattica un mediano che dà equilibrio alla squadra. Prezioso anche se sacrificato. 
 
Nainggolan (35'st) sv 
 
Perisic 5,5 L'adattamento al ruolo di esterno sinistro a tutta fascia prosegue con difficoltà. Si sforza, ma fatica. Un solo cross pericoloso. E adesso torna Young... 
 
Hakimi (13' st) 6 Senza allenamenti per tre giorni è un po' frenato, ma per Conte è già importante che ci sia. Porta il suo mattone. 
 
Eriksen 5,5 Nella prima frazione mette tre buoni palloni anche se tra le linee non sempre si fa trovare e non è intenso. Nella ripresa di fatto non entra in campo e Conte lo sostituisce. 
 
Barella (13' st) 7,5  Trequartista "atipico", ma sempre più calato nel ruolo. In 6' fa più di Eriksen e manda in porta Lukaku. Ha energia, corsa e le trasmette alla squadra. 
 
R. Lukaku 7 Quinto gol in A, settimo stagionale con l'Inter, decimo compresa la nazionale. In una serata non facile, sblocca il punteggio e trascina l'Inter.  
 
L. Martinez 5 Due tiri fuori, tanti contrasti persi e moltissimo nervosismo. Non il solito Lautaro e quando esce fa vedere che è arrabbiato. 
 
Pinamonti (27' st) 6 Si batte e prova il tiro senza trovare la rete. 
 
Conte (all.) 6,5 Vince senza subire gol e senza concedere un tiro in porta. Meglio la ripresa del primo tempo. 

VIDEO - GENOA-INTER, TRAMONTANA TORNA AD ESULTARE PER "ROMELUUU"

Sezione: Rassegna / Data: Dom 25 ottobre 2020 alle 09:24 / Fonte: Corriere dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print