Palacio migliore in campo, Campagnaro-Icardi i peggiori. Ecco le pagelle del Corriere dello Sport dopo il pari-beffa di Glasgow.
 
Carrizo 7  Sul 2-2 è un po’ sorpreso. Nella ripresa però salva più volte il risultato fino al 3-3 di Guidetti. 
 
Campagnaro 5  Serataccia. Un autogol e qualche errore di posizionamento evidente.  
 
Ranocchia 5,5  Sotto pressione spesso. Qualche sbavatuta (o qualcosa di più) gli scappa. 
 
Juan Jesus 5,5  Come Ranocchia. Bei recuperi, ma non sempre è dove deve essere. Compreso nel finale. 
 
Santon 5,5  In fase offensiva va, ma in chiusura da quella parte l’Inter balla. 
 
Guarin 5,5  Inizia bene, ma poi si perde. Non trova gli inserimenti e stavolta per il colombiano sono più ombre che luci. 
 
Medel 6,5  Di palloni ne gioca molti, anche perché non viene pressato dagli avversari. Mette il piede nel 3-2 e non esce mai dal match anche quando il Celtic preme. 
 
Kuzmanovic 6  Bello il lancio per l’1-0, ma che errore sull’1-2... Si batte, non sempre con le idee lucide. 
 
Shaqiri 7  Si fa trovare tra le linee, segna e crea pericoli. E’ l’ultimo ad arrendersi. Grande acquisto e grande personalità. 
 
Icardi 5  Serata con pochi palloni giocati e poche occasioni. Cambio inevitabile. 
 
Palacio 7,5  Nove mesi dopo l’ultima volta (Inter-Lazio), segna una doppietta e trascina l’Inter. Vivo e attivo. 
 
Mancini (all.) 6  Tornano i problemi difensivi. E pensare che adesso l’attacco carbura... Svanisce la terza vittoria di fila. 
 



 
 

Sezione: Rassegna / Data: Ven 20 febbraio 2015 alle 08:45 / Fonte: Corriere dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
vedi letture
Print