Sospiro di sollievo per i club di Serie A: il Governo ha confermato il regime fiscale agevolato garantito dal Decreto Crescita per i calciatori 'impatriati' (residenti all’estero nei due anni precedenti il trasferimento in Italia). Lo riferisce Tuttosport: "Una circolare dell’Agenzia delle Entrate di fine dicembre aveva sospeso la norma perché si era accorta della mancanza del necessario Dpcm attuativo. Il provvedimento ora è stato adottato dalla Presidenza del Consiglio. E ieri è stato ‘bollinato’ dalla Ragioneria generale dello Stato. Tra oggi e domani sarà pubblicato. I risparmi sugli ingaggi milionari di Lukaku, De Ligt e Ibrahimovic (per citare alcuni casi significativi) sono salvi".  

VIDEO - ALLA SCOPERTA DI... - KEVIN ZEFI, UN 15ENNE PRODIGIO NEL MIRINO DELL'INTER

Sezione: Rassegna / Data: Gio 21 gennaio 2021 alle 11:52 / Fonte: Tuttosport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print