Parata di campioni alla Partita del cuore. Vestono la maglia della Nazionale Cantanti Borja Valero, Totò Di Natale, Luca Toni e Rino Gattuso. Javier Zanetti è il capitano di Emergency, in squadra con Toldo, Antognoni, e Batistuta. «Ho subito detto di sì – dice Batigol – nonostante le condizioni delle mie caviglie». Il suo allenatore sarà Roberto Baggio: «Vi dirò se è un bravo tecnico in base a quanto mi farà giocare. Sapete, io voglio giocarla tutta» scherza il Re Leone. Prima di parlare della Fiorentina. «Da tifoso non mi lamento certo di questa Viola. Poi mi piacerebbe che vincesse lo scudetto, ma è difficile.

Intanto siamo sempre tra le prime quattro offrendo un bel gioco, mica male. E’ stata un’ottima stagione». Nessuna novità circa un possibile ingresso in Società. «Non ho aggiornamenti, il mio pensiero lo sapete», e zero sorprese per le recenti dichiarazioni di Montella. «Tutti gli allenatori chiedono rinforzi, compreso Conte che ha vinto il terzo scudetto di fila. Niente di strano». Stasera sarà in Tribuna per la sfida con il Torino, domani toccherà nuovamente a lui. In campo, nel suo stadio, davanti al suo pubblico. Tutti possiamo contribuire alla partita benefica per Emergency componendo il numero 45503.

Sezione: Rassegna / Data: Dom 18 maggio 2014 alle 14:36 / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: Redazione FcInterNews.it
vedi letture
Print