Sven Goran Eriksson parla dalle colonne del Corriere dello Sport, con una particolare attenzione alla lotta scudetto e alle possibilità della Lazio di dare fastidio a Inter e Juventus. "Questa è una bella domanda, ma non dovrebbe porla a me, seguo poco per poterle rispondere - dice il tecnico -. Mi auguro di sì, spero che la Lazio possa inserirsi, ma già arrivare alla qualificazione Champions sarebbe un grande obiettivo. La Champions rappresenta l’élite del calcio europeo, fa guadagnare tanti soldi al club, sarebbe importantissimo poterci arrivare per continuare a crescere. Dopo, magari, si potrà arrivare a lottare per lo scudetto.

Ho visto la Lazio più volte, l’Inter una volta, le ultime partite di Napoli e Juve. Penso si stia tornando ad alti livelli. Negli anni Novanta il calcio italiano rappresentava il top in Europa e nel mondo. Ora la Premier esprime l’espressione migliore, ma la Serie A si trova sulla strada giusta".

Sezione: Rassegna / Data: Ven 20 dicembre 2019 alle 10:00
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
vedi letture
Print