L'entusiasmo per l'ingresso di Friedkin in casa Roma è stato raffreddato immediatamente a causa dello 0-2 patito ieri col Siviglia. Giallorossi fuori dall'Europa League e addio anche alla Champions, traguardo raggiungibile con il successo in coppa. La nuova proprietà, però, ha già deciso da chi ripartire. Secondo il Corriere dello Sport, oltre a Zaniolo e Pellegrini, è stato tolto dal mercato anche Edin Dzeko: "Se non arriveranno proposte sconvolgenti sarà ancora lui a indossare la fascia di capitano della Roma nella prossima stagione, per la gioia di Fonseca che lo considera un leader perfetto per qualità e professionalità - si legge -. Dzeko ha altri due anni di contratto a 7,5 milioni netti a stagione ma non andrà via. Piuttosto, la società sta cercando un’alternativa giovane da affiancargli: non Schick, un addio già preventivato, con probabile permanenza al Lipsia. Si chiude quindi lo spazio per sostituti di grido, da Milik a Belotti, che pure erano stati sondati". In difesa, invece, si proverà a convincere Jan Vertonghen, svincolato dopo l'addio al Tottenham. Sia il bosniaco che il belga, da mesi ormai, sono accostati all'Inter.

Sezione: Rassegna / Data: Ven 07 agosto 2020 alle 10:56 / Fonte: Corriere dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print