Zinho Vanheusden, come vi abbiamo raccontato, è diventato il nuovo capitano dello Standard Liegi. Ma per il momento, il ragazzo cresciuto nel vivaio dell'Inter non può ancora indossare la fatidica fascia, in quanto squalificato per tre partite. Per la prima della Pro League belga che ha visto i Rouches battere il Cercle Brugge, il tecnico Philippe Montanier ha designato Samuel Bastien, scelta premiata dal gol vittoria firmato proprio dall'ex Chievo: "È motivo di orgoglio. Quando l'allenatore mi ha nominato, ho dovuto accettare questo onore. Essere capitano allo Standard Liegi non è una cosa che succede a tutti. Ma non prendo il comando, rimango lo stesso che continua a lavorare e dare il massimo in campo per la squadra".

VIDEO - GODIN-CONTE, SIPARIETTO IN CONFERENZA: "DIEGO, FATTI 'STA BIRRA". MA C'E' L'INGHIPPO...

Sezione: News / Data: Mar 11 agosto 2020 alle 15:48
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print