Gli agenti della Digos della Questura di Sondrio hanno denunciato per violazione del Daspo cui era sottoposto Andrea Beretta, classe ’75, residente a Pioltello, in provincia di Milano, noto ultras dell'Inter, in quanto si è recato a Sondrio per assistere all’incontro di calcio valevole per il campionato di serie D Sondrio-Seregno disputatosi lo scorso 15 dicembre.

Beretta era noto alle forze dell’ordine per reati in materia di stupefacenti e per contro la persona, ed era sottoposto al divieto di assistere alle manifestazioni sportive con due diversi provvedimenti di Daspo emessi dal Questore di Milano, rispettivamente nel 2017 e nel 2018. La denuncia è stata resa possibile dalla collaborazione tra gli agenti della Digos di Sondrio e Milano. 

Sezione: News / Data: Gio 27 Febbraio 2020 alle 19:11 / Fonte: SondrioToday
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print