È sempre più un paradosso la situazione in casa Manchester City, alle prese con l'ennesima grana Tevez. L'attaccante argentino ha approfittato della sosta dovuta alle Nazionali per volare lunedì a Buenos Aires, da allora la società inglese ne ha perso le tracce. La prolungata assenza di Tevez, che già mercoledì sarebbe dovuto rientrare agli ordini di Mancini, sta diventando adesso un vero e proprio giallo.

"Abbiamo provato a metterci in contatto con lui - ha dichiarato al Sun una fonte dei Citizens -, ma non abbiamo ricevuto risposta". E adesso in Inghilterra si azzarda l'ipotesi di una rescissione contrattuale con il City, che proverà comunque a chiedere un compenso al club che vorrà ingaggiarlo.

Sezione: News / Data: Sab 12 novembre 2011 alle 19:58
Autore: Daniele Alfieri
vedi letture
Print