Reinaldo Rueda, ct della Nazionale cilena, torna sull'infortunio accusato da Alexis Sanchez esprimendo tutta la sua amarezza per il lungo stop al quale sarà costretto l'attaccante dell'Inter: "Era ciò che il nostro staff medico aveva diagnosticato. Sappiamo tutti che Alexis prova una grande passione ed è un peccato perché lo perdiamo in un momento di felicità nella sua nuova tappa con l'Inter", ha dichiarato il tecnico raggiunto dai cronisti all'aeroporto di Pudahuel a Santiago del Cile. 

Sezione: News / Data: Gio 17 Ottobre 2019 alle 22:34
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print