La prestazione messa in scena in Coppa Italia ieri sera dall'Inter non deve trarre in inganno la Lazio, prossima avversaria dei nerazzurri in campionato. A sottolinearlo è Stefano Mauri, ex capitano dei biancocelesti: "Non ho visto un'Inter brillante contro il Napoli, sottotono come nel primo tempo nel derby - le sue parole a Radiosei -. Mi aspetto una prova ben diversa domenica, i nerazzurri sanno benissimo che contro la Lazio è un crocevia".

A livello tattico, Mauri ha ben chiaro che tipo di partita potrebbe delinearsi: "Sarà fondamentale la posizione di Lucas Leiva, l'Inter cerca subito la prima punta, centralmente e dall'esterno. Il brasiliano dovrà intercettare molti palloni. Il giocatore più importante dell'Inter? Ne dico 3, de Vrij, Brozovic e Lukaku. Intorno a loro gira la squadra. Stefan non credo subirà il condizionamento dell'Olimpico. Lukaku è fondamentale, l'attacco si appoggia principalmente su di lui, mentre Brozovic è la mente pensante”.

Sezione: News / Data: Gio 13 febbraio 2020 alle 17:47
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print