L'esperto di mercato Sky Luca Marchetti ha fatto il punto nel suo editoriale per Tuttomercatoweb sul viaggio londinese di Piero Ausilio, ds dell'Inter volato a Londra con tre obiettivi. Ecco la situazione. "L'Inter guarda in Inghilterra. Blitz di Ausilio, il responsabile dell'area tecnica. Sono tre i giocatori che sono sotto strettissima osservazione. Vidic addirittura quasi sotto contratto. Mancano solo da definire gli ultimi dettagli, ma anche lo stesso Thohir si è sbilanciato. Bacary Sagna è l'altro giocatore seguitissimo dai nerazzurri. Anche lui in scadenza di contratto, può giocare in qualsiasi ruolo della difesa (prediligendo la fascia destra). Naturalmente l'Inter non è l'unica squadra su di lui. Può naturalmente rinnovare con l'Arsenal, c'è anche il Liverpool che preme, ma l'Inter ci crede lo stesso. C'è la possibilità concreta che il giocatore decida di fare un'esperienza diversa, e non ci metterà molto a sciogliere le riserve. Il terzo giocatore English-style è Patrice Evra del Manchester United.

Nessun incontro, almeno non ieri e non di persona. I diretti interessati smentiscono vigorosamente. Ma il giocatore interessa, non ha ancora deciso di rinnovare con i Red Devils, ma questa pista è quella decisamente meno calda. C'è un ultimo nome, che meriterebbe le copertine, fosse confermato. E' quello di Samuel Eto'o. Lui ieri sera ha parlato (scherzando) di Inter. Il suo rapporto con Mou si è deteriorato dopo le battute sull'eta. Ausilio a Londra era a cena con Vigorelli (il suo procuratore). Per il momento è soltanto una suggestione. Chissà che non si possa cominciare a lavorare...".

Sezione: News / Data: Gio 27 febbraio 2014 alle 18:02
Autore: Luca Pessina / Twitter: @LucaPess90
vedi letture
Print