Sedotto e abbandonato: non ha ancora smaltito rabbia e delusione nei confronti dell'Inter Manuel Fernandes, centrocampista del Valencia, che era praticamente stato acquistato dal club nerazzurro a gennaio, salvo poi fare marcia indietro per puntare su altri obiettivi (prima Ledesma, poi Mariga). Il portoghese si è sfogato dalle colonne di As: "Credo che ormai sia evidente che i medici dell’Inter si sono sbagliati nei miei confronti, perché sto giocando con continuità senza problemi. E' vero, a gennaio volevo andare via, ma dal momento che non è stato possibile sono rimasto con il desiderio di aiutare la squadra a raggiungere l’obiettivo della qualificazione alla prossima Champions League e per conquistare l’Europa League”.

Sezione: News / Data: Mar 23 marzo 2010 alle 21:48 / Fonte: As
Autore: Fabio Costantino
Vedi letture
Print