Sulla falsariga del Real Madrid, anche il Manchester City contribuisce alla lotta al Covid-19 anche con i suoi impianti. Mentre un ospedale temporaneo è già in costruzione presso il Manchester Central Convention Complex, un centro espositivo e congressuale situato nel centro della città, i Citizens metteranno a disposizione della sanità pubblica una parte del loro stadio, l'Etihad. Secondo la stampa inglese, le sale riunioni e gli uffici del complesso saranno aperti durante la pandemia di Covid-19 e l'Etihad dovrebbe essere utilizzato come base di formazione per gli operatori sanitari.

Sezione: News / Data: Sab 28 marzo 2020 alle 22:59
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print