news

L’Inter si unisce a Milan, Lazio e Roma per aiutare i bambini di Mogadiscio

L’Inter si unisce a Milan, Lazio e Roma per aiutare i bambini di Mogadiscio

Inter, Milan, Lazio e Roma hanno deciso di giocare un’importante partita di calcio a Mogadiscio. I club si sono dati appuntamento nella capitale somala per sostenere un’iniziativa del Ministero della...

Christian Liotta

Inter, Milan, Lazio e Roma hanno deciso di giocare un’importante partita di calcio a Mogadiscio. I club si sono dati appuntamento nella capitale somala per sostenere un’iniziativa del Ministero della Difesa italiano. Il progetto ‘'Support allo Sport'’ aiuta grazie al calcio le nuove generazioni a non cadere nella trappola della criminalità organizzata presente nel Corno d’Africa. Le squadre italiane hanno inviato attrezzature, palloni e abbigliamento da gara a orfanotrofi e anche ad alcune società di campionati locali.

Ai microfoni di Sport Mediaset, il Tenente Colonnello Saverio Cuccinotta, ideatore del progetto, racconta come nasce quest'iniziativa: "In questo Paese la gente ha bisogno di tutto e abbiamo notato che era necessario aiutare i giovani, molto spesso tentati a prendere strade sbagliate. Quando sono arrivato ad agosto a Mogadiscio, ho visto ragazzi con le maglie dei club e da lì questa idea. Ho mandato dei messaggi alle squadre più importanti della Serie A per capire se volessero aderire al progetto e Milan, Inter, Roma e Lazio hanno pensato autonomamente di spedire l’attrezzatura da gioco e le magliette. La presentazione del progetto doveva essere nello stadio della città, ma a causa di un clima teso, abbiamo preferito donare le magliette nell’Hub della Difesa italiana vicino all’aeroporto".