Seduta di allenamento incentrata principalmente su esercitazioni tecnico-tattiche, con movimenti con e senza palla, quello svolto questa mattina a Coverciano dalla Nazionale italiana guidata da Roberto Mancini in vista dell'amichevole di domani sera a San Gallo in Svizzera contro l'Arabia Saudita. La rosa, dopo una prima fase dedicata al riscaldamento atletico, è stata divisa dal c.t. azzurro in due gruppi che si sono avvicendati all'interno di altrettanti campi di Coverciano.



Nelle esercitazioni tecnico-tattiche il c.t. ha di fatto provato gli stessi undici verificati nei giorni scorsi, con dubbi che, in vista della probabile formazione titolare anti Arabia Saudita, sembrano rimanergli soprattutto a centrocampo. Questa mattina infatti nella squadra che vedeva in attacco da destra a sinistra Matteo Politano, Mario Balotelli e Lorenzo Insigne, ed in difesa Andrea Zappacosta e Domenico Criscito esterni (il che fa presumere ad una partenza dalla panchina per Danilo D'Ambrosio), ed il duo Bonucci-Romagnoli centrali, Jorginho ha ricoperto la posizione di regista sulla linea mediana, con Bryan Cristante interno sinistro, e Pellegrini-Florenzi che si sono alternati come interni di destra. Nella partitella finale a ranghi misti una delle due formazioni è stata schierata con una sorta di 4-2-3-1, con Simone Verdi alle spalle dell'unica punta, che in quel caso era Andrea Belotti.

VIDEO - ABBRACCIO MILITO-MORATTI SOTTO LA SARAS, IL PRINCIPE PRESENTA BLANCO AL SUO PRESIDENTE

Sezione: News / Data: Dom 27 maggio 2018 alle 15:57
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
vedi letture
Print