Si continua a lavorare per definire calendario e format di Champions ed Europa League, andando sempre più verso l'istituzione della final four per l'UCL e di gare secche per i quarti di finale. Intanto sembra sempre più concreta l'ipotesi di cambiare anche il luogo della finale della massima competizione europea, prevista a Istanbul. Secondo quanto riporta La Repubblica, malgrado sia necessario attendere l'Esecutivo Uefa del 17 giugno per avere risposte certe, "l'idea di giocare a porte chiuse una finale che avrebbe portato in città migliaia di tifosi e tutte le tv del mondo, non affascina le autorità turche", motivo per il quale si pensa ad una destinazione alternativa tra Lisbona, come riferito da A Bola, e alcuni stadi tedeschi. 

VIDEO - ICARDI-INTER, ORA E' FINITA DAVVERO: QUANDO WANDA INSULTO' IL TELECRONISTA

Sezione: News / Data: Ven 29 maggio 2020 alle 22:57
Autore: Egle Patanè / Twitter: @eglevicious23
Vedi letture
Print