Non mancano le potenziali candidature dell'ultimo minuto per ospitare la gara inaugurale degli Europei di giugno, qualora la Uefa dovesse decidere di togliere l'organizzazione a Roma. In particolare, secondo La Repubblica, la stessa Turchia sarebbe pronta ad ospitare allo stadio Atatürk di Istanbul il match tra la Nazionale locale e l'Italia, sulla scia della finale di Champions del 29 maggio che sarà aperta al pubblico. Ma anche la Russia sarebbe a sua volta pronta a sostituire Roma con Mosca, così come l’Ungheria con Budapest, mentre l’Inghilterra, forte dell’avanzata campagna di vaccinazione, potrebbe offrire l’alternativa Londra, che già ospiterà le semifinali e la finale.

VIDEO - TRAMONTANA: "NON SI PUO' CHIEDERE DI PIU' A QUESTA SQUADRA, MANCA SOLO UN TIPO DI GIOCATORE"

Sezione: News / Data: Lun 12 aprile 2021 alle 15:16
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print