Cristiano Ronaldo non fa marcia indietro. All'indomani delle dichiarazioni shock successive alla vittoria della terza Champions League consecutiva, il portoghese rinforza il concetto dalla zona mista dell'Olimpico di Kiev: "Non era il momento giusto per dire certe cose, non avrei dovuto farlo. Ma qualcosa succederà e sono stato onesto. Entro una settimana dirò qualcosa, perché i tifosi mi hanno sempre sostenuto. Non si tratta di soldi, è una questione che viene da lontano: ho vinto cinque Champions, cinque Palloni d'Oro, ero già nella storia anche prima di stasera. Restare al Real Madrid? Non posso garantire nulla adesso, ma non voglio nemmeno nascondere qualcosa, quindi nei prossimi giorni parlerò". 

Sezione: News / Data: Dom 27 maggio 2018 alle 14:45 / Fonte: Directv Sports
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
vedi letture
Print