Intervenuto ai microfoni di 'Stadio Aperto' su TMW Radio, l'ex difensore nerazzurro Francesco Colonnese dà il suo giudizio sull'Inter di Antonio Conte e gli acquisti estivi: "L'Inter si è rafforzata: Hakimi è uno dei migliori terzini in circolazione e anche Kolarov e Vidal sono giocatori davvero forti. In più ha inserito anche Perisic che è tornato: la squadra è fortissima, non me ne vogliate ma secondo me l'Inter ha la rosa più forte della Serie A e la vedo superiore alla Juventus. Non ha perso nessuno dall'anno scorso e ha aggiunto tre titolari, non delle alternative. La qualità dei giocatori fa la differenza e in questo momento sono fortissimi, hanno alternative strepitose. Offensivamente fanno paura, lo scalino puoi farlo con il carattere dei nuovi acquisti e l'abbiamo visto anche contro la Fiorentina. Hanno inserito calciatori forti nella mentalità, per questo li vedo superiori alle altre. Se Eriksen si ambienterà?
Credo farà molta fatica, penso non abbia spazio in questa Inter. Diventa difficile l'inserimento: per caratteristiche, per modo di giocare dell'Inter e necessità di cambiare modulo se c'è Eriksen. Godin sacrificio necessario? Conte l'ha trovato, non l'ha scelto: nel 3-5-2 non si è mai adattato e Conte ha ritenuto di non volerlo in rosa, anche perché è dura tener fuori un giocatore così. Che succederà con Skriniar? Alla fine credo rimarrà, difficile trovare ora chi ti dà tutti quei soldi".

Sezione: News / Data: Sab 03 ottobre 2020 alle 22:19
Autore: Daniele Alfieri / Twitter: @DaniAlfieri
vedi letture
Print