Dopo l'eliminazione della Stella Rossa per mano dei ciprioti dell'Omonia Nicosia, il quadro dei playoff che assegneranno gli ultimi posti per la Champions League 2020-2021 si è completato ieri sera: si giocheranno l'accesso al torneo anche il Maccabi Tel Aviv, che ha battuto per 1-0 la Dinamo Brest, il Ferencvaros che ha superato la Dinamo Zagabria per 2-1, i norvegesi del Molde corsari sul campo del Qarabag e il Midtjylland che ha regolato con un netto 3-0 lo Young Boys Berna. Martedì 22 e mercoledì 23 avranno luogo le gare di andata delle sfide decisive per le sei posizioni vacanti, con ben quattro squadre, ovvero Midtjylland, Paok Salonicco, Krasnodar e Omonia, che sognano la loro prima partecipazione nella fase a gironi, e chi invece punta a ritornarci dopo un'assenza di diversi anni come Molde, Ferencvaros e Maccabi. Questo il quadro:

martedì 22 settembre 2020
Krasnodar - Paok Salonicco
Maccabi Tel Aviv - Salisburgo 
Slavia Praga - Midtjylland

mercoledì 23 settembre 2020
Gent - Dinamo Kiev
Molde - Ferencvaros
Olympiacos - Omonia Nicosia

Gare di ritorno in programma il 29 e il 30 settembre.

VIDEO - 17/09/2003 - ARSENAL-INTER 0-3, CRUZ-VDM-MARTINS ABBATTONO I GUNNERS

Sezione: News / Data: Gio 17 settembre 2020 alle 14:41
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print