"Conte è molto duro sul punto di vista fisico e in campo poi si vede, il lavoro paga. Lavoriamo tantissimo fin da luglio". Così Borja Valero a Rai Sport dopo il match del Meazza. "Non saprei dirti cosa ha di speciale Conte, ma ce la mette tutta, lavora dal lunedì alla domenica, ci trasmette la voglia di non mollare mai nulla. Convincere il mister di potermi dare spazio in questa squadra è una soddisfazione molto grande. Poco a poco ho convinto lui e il suo staff, spero che continui così. Per me cambia poco giocare in questo stile di gioco: a volte vengo a palleggiare, a volte sono più verticale".

Se arriva anche Eriksen aumenta la qualità.
"Chiunque venga per aiutare è benvenuto, in qualsiasi posizione. Vedremo. Noi pensiamo solo a ottenere dei risultati".

La migliore caratteristica della squadra?
"Sul piano tattico siamo molto preparati, e questo fa salire di qualità tutti noi".

Cosa è cambiato sulla metodologia di allenamento?
"Lavoriamo tantissimo sul piano fisico e, come detto prima, sicuramente sotto questo aspetto siamo un gradino sopra tutte le squadre. E si vede in campo".

A livello arbitrale, che differenza hai notato con gli altri campionati?
"Ogni Paese ha arbitri particolari. In Inghilterra fischiano meno, italiani e spagnoli pi o meno si assomigliano".

Sezione: News / Data: Mar 14 Gennaio 2020 alle 23:39 / Fonte: Rai Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print