Sepp Blatter, ex presidente della Fifa, parlando all'agenzia svizzera Keystone-ATS ha criticato l'attuale numero uno del massimo organismo calcistico mondiale, Gianni Infantino: "Ha voluto rendere il calcio un'enorme macchina da soldi, portando la Coppa del Mondo a 48 squadre, il Mondiale femminile a 32 e quello per club a 24. Ma è impossibile rendere tutto più grande e subito. Appena preso il potere è stato affetto da megalomania. Non parla più con le varie Federazioni, ma con i capi di stato".

VIDEO - DODICI ANNI FA L'INTER ANNUNCIAVA JOSE' MOURINHO: TUTTE LE "CHICCHE" DELLO SPECIAL ONE

Sezione: News / Data: Mar 02 giugno 2020 alle 08:15
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print