E' interessante il quesito che si pone Fulvio Bianchi dal suo blog SpyCalcio, a proposito della questione, divenuta centrale in questi giorni, della solidarietà fra curve nata idealmente dopo il comunicato da parte della Curva Nord: "Che succederà alla ripresa del campionato quando i tifosi di molte squadre (Inter, Juventus, Genoa, Milan e Brescia, e altre si aggiungeranno...) faranno cori razzisti o di discriminazione territoriale? Che deciderà il giudice Gianpaolo Tosel? Chiuderà le curve degli urlatori o nel caso di recidiva gli inbteri impianti? Questione delicatissima, il calcio non può essere ostaggio degli ultrà. Una situazione ad altissimo rischio anche perché alla ripresa del campionato ci sono partita già rischiose per conto loro, come Roma-Napoli di venerdì 18 ottobre. Il Viminale dovrebbe preoccuparsene, richiamando alcune questure ad una maggiore attenzione.

Una linea morbida vorrebbe dire dare il via libera ai violenti. Una dura compattare ancora di più le tifoserie". 

Sezione: News / Data: Ven 11 ottobre 2013 alle 06:30
Autore: Christian Liotta
vedi letture
Print