L'agente Beppe Accardi, intervenuto su TMW Radio, ha parlato anche di questioni di casa Inter. 

La sessione di mercato si è chiusa con Verdi al Torino e Icardi al Psg...
"Su Icardi chi ha vinto lo vedremo a fine anno. A oggi hanno perso tutti: l'argentino si è svalutato, anche come capitale per la società. Ed è andato solo in prestito, come avevo pronosticato a inizio sessione. Sapevo che nessuno si sarebbe preso l'argentino dentro casa".

Cosa accadrà il prossimo anno?
"Se,ù a fine anno le sue condizioni e quelle del suo entourage saranno tornate alla normalità, senza fare troppo gossip, sicuramente il Psg farà valere l'opzione. Icardi a 70 milioni sarebbe un affare. Altrimenti, se non faranno una vita tranquilla, prenderanno il pacco e lo rimanderanno indietro. Se torna vuol dire che avrà fallito e i problemi si ripresenteranno in egual misura". 

Qual è il colpo del calciomercato estivo che ti è piaciuto di più?
"Senza dubbio Lukaku, perché per fisicità, cattiveria e qualità potrà sfondare nel calcio italiano. Come quando è arrivato Higuain a Napoli: è uno che sposta. Lo vedi e già ti viene paura. Fa reparto da solo, è un giocatore difficile da marcare".

VIDEO - LAUTARO SCATENATO: TRIPLETTA E RIGORE PROCURATO, 4-0 AL MESSICO

Sezione: News / Data: Mer 11 Settembre 2019 alle 17:14 / Fonte: TMW
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print