L'arbitro chiamato a dirigere Inter-Slavia Praga è Ruddy Buquet. Il fischietto francese ha condotto con autorità una gara che ha avuto solo un apice, più emotivo che di nervosismo, dopo il gol della squadra ceca. Rete regolare: Olayinka è tenuto in gioco da Brozovic. Distribuzione giusta dei gialli, come quello rivolto ad Asamoah (non c'erano gli estremi per il rosso al ghanese).

30' - Un fischio - sacrosanto - dell'arbitro salva Handanovic. In difficoltà su retropassaggio di D'Ambrosio, il portierone sloveno rischia sulla pressione di Olayinka, che esagera nella veemenza del proprio pressing alto, e commette fallo.

40' - Primo ammonito del match. Hovorka interviene in ritardo su Sensi, nel tentativo di rubargli un pallone, controllato male dal numero 12 nerazzurro. Ne esce un'entrata dura sui piedi del centrocampista di Conte, giallo inevitabile. Non è un intervento da rosso, come testimonia il silent-check.

54' - Pareggiato il conto dei gialli. Asamoah finisce sulla lista dei cattivi per un fallo commesso su Traorè. Il suo intervento, intenzionato a fermare il contropiede ospite, punta al pallone - toccato con la punta del piede sinistro -, ma va a colpire in particolare lo stinco del giocatore dello Slavia Praga. Un fischio su cui Buquet decide di avvalersi dell'ausilio del Var, per avere la conferma che non ci siano gli estremi per un rosso.

63' - Gol regolare dello Slavia Praga. Sulla respinta di Handanovic, Olayinka interviene prontamente sul pallone, tenuto in gioco da Brozovic. Il croato, finito a terra nel duello in velocità proprio con l'attaccante ospite e rimasto all'altezza della linea di fondo, rende regolare la posizione dell'avversario. Parere confermato dal silent-check con la sala Var.

65' - Giallo per proteste per Lautaro Martinez, nel momento di maggior tensione emotiva per i nerazzurri di Conte.

83' - Ammonito anche Matteo Politano. L'ex Sassuolo, dopo un duello aereo con Coufal, si lamenta col difensore ceco, colpevole - secondo il nerazzurro - di simulare. Buquet, che non aveva fischiato il fallo, ammonisce Politano per la veemenza delle sue proteste verso l'avversario.

91' - Giallo anche per Souchek. Il capitano dello Slavia viene ammonito dopo un intervento piuttosto duro su Politano al limite dell'area.

97' - Il guardalinee segnala un fuorigioco di Lukaku sul cross di Sensi. Il belga riesce a girare in porta, trovando la strepitosa parata di Kolar, che mette in angolo. Corner tolto ai nerazzurri proprio per la chiamata dell'assistente di Buquet: i replay non danno la certezza sull'offside di Big Rom.

Sezione: Moviola / Data: Mar 17 Settembre 2019 alle 22:00
Autore: Federico Rana / Twitter: @FedericoRana1
Vedi letture
Print