Angelo Renzetti rimane azionista di maggioranza del Lugano. Non si è concretizzato il passaggio di quote tra l'attuale patron della compagine ticinese e Leonid Novoselskiy, come comunicato dalla stessa società che spiega in una nota: "La società rimane al 60% di proprietà di Angelo Renzetti e per il 40% di una società facente capo al presidente dell’Associazione Football Club Lugano (settore giovanile) Leonid Novoselskiy. Tutte le energie saranno ora riposte sulla nuova stagione sportiva, che vedrà la squadra di Celestini impegnata su ben tre fronti e per la quale la rosa è ancora in fase di completamento. Per quanto riguarda il futuro societario, con calma e serenità azionisti e dirigenti torneranno a lavorare per individuare delle soluzioni che possano garantire alla società un futuro stabile e duraturo". In attesa di affrontare l'Inter il prossimo 14 luglio, quindi, il Lugano definisce il proprio assetto di club. 

VIDEO - PASTORELLO: "LUKAKU-INTER? UN SOGNO, MA NON E' IMPOSSIBILE

Sezione: L'avversario / Data: Mer 26 Giugno 2019 alle 13:18
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print