"Il risultato è quello che è, ma non posso rimproverare nulla alle ragazze perché hanno dato il massimo. E su questo non c’è dubbio". Attilio Sorbi, allenatore di Inter Women, comincia con queste parole la sua analisi dopo il pareggio in campionato contoro il Napoli: "Potevamo essere più lucidi in certe occasioni, abbiamo sbagliato qualcosa di troppo ma nel calcio questo ci sta. Volevamo vincere la partita però dovevamo stare attenti perché i punti in classifica del Napoli secondo me non rispecchiano la forza di questa squadra. La loro rosa è molto vasta, ora hanno anche giocatrici straniere di valore rispetto al girone d'andata. È stata una partita difficilissima, anche sotto l'aspetto nervoso. Però le ragazze però hanno fatto di tutto per portare a casa questi benedetti tre punti. Volevamo gioire e non ci siamo riusciti, ma stiamo procedendo in una via importante e queste ragazze ci daranno delle soddisfazioni".

Adesso la mente delle nerazzurre si proietta sulla semifinale di Coppa Italia contro il Milan: "Per fortuna c’è subito una partita così importante, da martedì dobbiamo pensare a questa. Le ragazze devon stare serene perché non hanno assolutamente niente da perdere. Dobbiamo giocare a viso aperto contro una Milan è una squadra fortissima e che vorrà ridimensionare il risultato di oggi".

Sezione: Inter Femminile / Data: Dom 07 marzo 2021 alle 19:47
Autore: Stefano Bertocchi / Twitter: @stebertz8
Vedi letture
Print