Infortunatosi all'esordio nel match vinto dal suo Uruguay per 4-0 contro l'Ecuador, il centrocampista Matias Vecino - sostituito al 79' della sfida di Belo Horizonte - sarà costretto a saltare tutto il resto della Copa América 2019. Gli studi condotti nella giornata odierna dallo staff della Nazionale allenata da  Oscar Tabarez hanno infatti appurato l'indisponibilità totale del giocatore in forza all'Inter per il prossimo mese, a causa di una lesione muscolare al bicipite femorale della coscia destra. A comunicarlo è stata la Federazione uruguagia attraverso il proprio sito ufficiale.

VIDEO - PUNIZIONE VINCENTE E TOCCO RAVVICINATO: LA DOPPIETTA DI EDER LANCIA IL JIANGSU SUNING

Sezione: In Primo Piano / Data: Lun 17 Giugno 2019 alle 19:24
Autore: Andrea Pontone / Twitter: @_AndreaPontone
Vedi letture
Print