La Gazzetta dello Sport oggi in edicola si concentra sulla situazione Covid-19 all'ombra del Duomo. Nonostante sia guarito Zlatan Ibrahimovic, in casa rossonera si è però aggiunta nelle ultime ore la positività di Matteo Gabbia; più complicata la situazione dell'Inter, dove ieri Ionut Radu, secondo portiere nerazzurro, ha allungato la lista: il suo tampone è risultato positivo nel secondo giro di test effettuato da tutto il gruppo squadra Inter rimasto ad Appiano. Iter necessario dopo che erano stati identificati come positivi sia Radja Nainggolan che Roberto Gagliardini. A loro vanno aggiunti i casi precedenti di Milan Skriniar Alessandro Bastoni (uno degli azzurri dell'U21 che è dovuto tornare in Italia con aerei separati). 

"Radu, come da prassi, verrà sottoposto oggi a ulteriore tampone e, intanto, ha già iniziato la quarantena come il “collega” Gabbia. Nel mentre, l’Inter valuta se serrare le fila per il resto della compagnia rimasta a Milano: tolti i positivi Ninja e Gaglia, ci sono infatti Handanovic, Young, Ranocchia, Padelli e Darmian" ricorda la rosea. Loro sono già in isolamento fiduciario d’accordo con l’Ats di Milano e Como (la provincia in cui si trova il centro sportivo): si muovono solo da casa al centro di allenamento. "Ma da domani potrebbero passare le giornate alla Pinetina: il club studia, infatti, un isolamento totale solo per qualche giorno" scrive il quotidiano milanese.

Allargando il discorso al caso dell'Italia U21, l'interista Pinamonti che il milanista Tonali faranno l’isolamento fiduciario a Tirrenia e poi, dopo due tamponi negativi, potranno ritornare a Milano fra lunedì o martedì.

"Dalla Lega filtra comunque ottimismo: se le squadre seguiranno nei dettagli quanto prescritto dai regolamenti, l’Ats non potrà che autorizzare questo derby, il più strano di sempre. Parallelamente, prosegue il dibattito sull’ormai celebre protocollo da implementare, alla luce della crescita dei contagi" conclude La Gazzetta.

VIDEO - MACCHINA HAKIMI, ALTRO ASSIST IN NAZIONALE. E IL MAROCCO VINCE

Sezione: In Primo Piano / Data: Sab 10 ottobre 2020 alle 08:15
Autore: Stefano Bertocchi / Twitter: @stebertz8
Vedi letture
Print