Il ruggito è di quelli importanti, da Re Leone autentico qual è. Aveva già giurato fede all'Inter dal ritiro di Pinzolo, ora è stato chiamato a rifarlo e senza problemi ha ancora una volta virtualmente baciato i colori nerazzurri.

Samuel Eto'o dice no ai russi dell'Anzhi "perchè non giocano in Champions League e il mio obiettivo è vincere ancora la Cham­pions", confermando le indiscrezioni di ieri, e come si legge sulle colonne del Corriere dello Sport in prima persona gela chiunque voglia portarlo via da Milano, City incluso, per evitare altre fantasie: "Resto qui all'Inter. E vinco ancora", ha detto Samuel col piglio del leader tranquillizzando tutti. 

Sezione: In Primo Piano / Data: Sab 30 luglio 2011 alle 01:22 / Fonte: Corriere dello Sport
Autore: Fabrizio Romano
vedi letture
Print