Tegola per Simone Inzaghi: Luiz Felipe rischia di aver terminato con largo anticipo la sua stagione. Secondo quanto si legge su cittaceleste.it, il responso del consulto per il brasiliano in Germania lascia pochi margini di speranza: 2-3 mesi di stop e stgione praticamente finita. Per il difensore della Lazio è necessaria l’operazione in artroscopia per sistemare la cartilagine della caviglia malconcia. Lo staff medico biancoceleste vorrebbe optare per una terapia conservativa, rimandando l'intervento al termine del campionato, ma Luiz Felipe sembra voler finire sotto i ferri immediatamente perché teme di compromettere la sua carriera.

A confermare la delicatezza della situazione, anche le parole dello stesso tecnico biancocelest ala vigilia del match di Coppa Italia contro il Parma: ""Ieri non è stata un'ottima giornata - prosegue Inzaghi - abbiamo avuto notizie non confortanti dalla caviglia di Luiz Felipe, che non ci sarà per diverso tempo. Poi la situazione di Luis Alberto, che si è risolta con un operazione d'urgenza ieri sera e ce lo toglierà per diverse partite. Ma dobbiamo pensare una partita alla volta".

VIDEO - ALLA SCOPERTA DI... - KEVIN ZEFI, UN 15ENNE PRODIGIO NEL MIRINO DELL'INTER

Sezione: Il resto della A / Data: Mer 20 gennaio 2021 alle 15:27 / Fonte: cittaceleste.it
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print