Intervistato da Sky Sport, il tecnico del Napoli Gennaro Gattuso ha commentato così il ko interno subito stasera contro il Milan: “Bisogna stare sempre sul pezzo e su questo il primo responsabile sono io. Ci manca sempre qualcosa, non possiamo pensare che sia sempre sfortuna. Solo con la tecnica e con il giocare bene non si vince, sono io il responsabile perché questa squadra la guido io e le scelte le faccio io. Ci sono cose che non mi piacciono, ci può stare di prendere un gol, ma gli atteggiamenti non mi piacciono e mi rimangono dentro, mi fanno stare male. Il Milan secondo me non è la squadra più forte, anche oggi noi abbiamo avuto diverse palle gol. A noi manca lo step della mentalità, di mettersi a disposizione e aiutarsi. Spesso vogliamo fare troppo i professori. A me piace far giocare bene le mie squadre, ma non posso accettare che nei momenti di difficoltà non giochi con il coltello tra i denti”, ha concluso.

Sezione: Il resto della A / Data: Dom 22 novembre 2020 alle 23:37
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print