Premiata questa sera con il "premio Socrate" per la libertà di parola, Wanda Nara, moglie e agente di Mauro Icardi, interviene parlando così dal palco all'Albergo Rosa Grand, in piazza Fontana a Milano: "​Grazie per questo premio. Sono mamma di cinque bambini, due delle quali femmine, e io mi auguro che incontrino un uomo come mio marito che mi difende e mi lascia parlare. A volte dico delle cose sulle quali non siamo d'accordo, a casa si litiga, ma secondo me la donna deve essere sempre ascoltata col massimo rispetto. Vi ringrazio tutti perché, da argentina in Italia, mi avete aperto le porte in questo Paese meraviglioso. Sono orogliosa di questo premio, anche per i miei figli. Continuerò con le mie idee, dicendo quello che penso, poi lo so che il mondo del calcio è difficile per una donna. Io lavoro da quando ero piccola, in questo mondo le donne devono essere indipendenti: alle mie piccole auguro un mondo più tranquillo". 

VIDEO - SEGNA SEMPRE GABIGOL: MANCINO POTENTE, 3-1 FLAMENGO

Wanda al premio Socrate
Sezione: Focus / Data: Mer 13 Marzo 2019 alle 19:59 / articolo letto 17838 volte
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari